Forma fisica, dipende anche dal clima

Palestra AllenamentoI cambiamenti del tempo incidono sul metabolismo e per tenerlo efficiente torna la tesi dello sforzo breve ma intenso

Tempo di ritorno in palestra, di recupero di sane abitudini. Tempo di nuove tesi sull’allenamento e di ritorno di un dibattito che non ha mai fine: quello sulla regolazione del metabolismo. Il metabolismo regola la trasformazione di calorie in energia. Il metabolismo è un sistema regolatore. Il suo equilibrio consente a tutto l’organismo di funzionare regolarmente.

Torna di moda, in alternativa a sport come corsa e ciclismo, preferendo la palestra la tesi del breve e intenso. In tal senso sono sufficienti tre minuti di attività fisica intensa per migliorare il proprio metabolismo. Ciò in opposizione alla tesi degli sforzi cadenzati ma prolungati.

Ma a sbancare ogni tesi c’è una ricerca pubblicata su Medicine and Science in Sport and Exercise per cui i cambiamenti climatici modificano le misure del metabolismo a riposo usate per calcolare diete o valutare malattie come il diabete. Secondo questa ricerca a incidere è il cambiamento nella composizione atmosferica. Tutto dipende da quanto ossigeno si respira confrontato a quanta anidride carbonica si produce con la respirazione. Oggi l’atmosfera è più ricca di anidride carbonica e più scarsa di ossigeno. Bisogna rivedere questa situazione sulla respirazione. Secondo i calcoli presentati nell’articolo, il cambiamento di composizione puo’ portare a errori fino al 7 per cento, che si riflettono su terapie e sull’esercizio fisico prescritto.

Fonte: Bmc Endocrine DisordersAgi Salute

Ti potrebbe interessare anche leggere:

Lascia un commento

  

  

  

Puoi usare questi tag HTML

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Iscriviti al Feed RSS

Ricevi tutti gli aggiornamenti via e-mail:

Spazio ai lettori

Riceviamo e Pubblichiamo - Invia la tua segnalazione alla Redazione di Cittadini e Salute

Ritrovaci su Facebook

Meteo

Archivio notizie